News
Progetto di riqualificazione energetica casa: ristrutturare per risparmiare
Progetto di riqualificazione energetica casa: ristrutturare per risparmiare
sabato 11 luglio 2015
Proseguono per tutto il 2015 gli incentivi fiscali per i lavori di riqualificazione energetica della casa e degli edifici in generale, intesi ovviamente anche come singoli appartamenti. L’Ecobonus 2015 prevede infatti una detrazione pari al 65% dell’importo speso, diluita nell’arco dei dieci anni successivi.

Per riqualificazione energetica dell’edificio si intende qualunque intervento volto a migliorarne l’efficienza, a ridurre i consumi e le emissioni di fattori inquinanti, nonché a sfruttare al massimo le risorse di energia. A titolo esemplificativo, sono ricomprese le opere di isolamento termico (incluse sostituzioni di serramenti, pavimenti e coperture), l’installazione di impianti di climatizzazione invernale o di pannelli solari, il montaggio di schermature solari, l'installazione di un impianto di riscaldamento a pavimento, la realizzazione di coibentazioni.

Oltre ad effettuare interventi singoli, si può prevedere un progetto di riqualificazione energetica globale sull’intero appartamento, per adeguare tutti gli impianti di casa alle nuove tecnologie e rendere l’abitazione interamente ecosostenibile.

Questi costi di ristrutturazione sono in media superiori a quelli di una ristrutturazione normale, si calcola un aumento che oscilla tra il 3 e il 20%, ma il maggior costo sostenuto in fase di lavori viene poi ammortizzato nei mesi e negli anni successivi: rendere la propria abitazione ecosostenibile si traduce infatti in un significativo risparmio sulle bollette domestiche. A ciò si aggiunge anche un aumento del valore commerciale dell’immobile, che può salire anche del 20-25%. Investire nella riqualificazione energetica richiede quindi uno sforzo iniziale non di poco conto, ma il ritorno in termini di convenienza e salvaguardia dell’ambiente è garantito.
 
Se intendete attuare un progetto di riqualificazione energetica della vostra abitazione, a Roma o nel Lazio, rivolgetevi alle aziende del circuito Numero Utile! L’offerta è presentata in partnership con Coop e prevede un costo di 450,00 euro + iva per un appartamento fino a 60 mq, e di 600,00 euro + iva per un appartamento fino a 120 mq; l’importo verrà poi detratto dalla fattura, qualora la ristrutturazione venisse effettuata dall’impresa affiliata. Per richiedere maggiori informazioni o attivare la richiesta, chiamate il numero verde 800 900 819.

Messa a terra dell'impianto elettrico: come funziona e a cosa serve
La messa a terra di un impianto elettrico si presenta come il principale sistema di protezione contro situazioni pericolose di contatti e corto circuiti, unitamente ai meccanismi di interruzione automatica ...
La sostituzione della caldaia tutto quello che c’è da sapere

Cosa c’è da sapere prima di cambiare la caldaia domestica?
Cerchi uno specialista della caldaia? CLICCA QUI e compila il modulo con i tuoi dati, sarai ricontattato entro 24 ...