News
Impianti satellitari condominiali: i vantaggi delle antenne centralizzate
Impianti satellitari condominiali: i vantaggi delle antenne centralizzate
sabato 1 agosto 2015
Perché installare degli impianti satellitari centralizzati condominiali? Quali sono i possibili vantaggi di questa scelta e perché effettuarla? L’impianto satellitare centralizzato offre numerose possibilità che fanno gola agli amanti della televisione, ma è stato anche fatto oggetto di un provvedimento governativo: il D.M. del 22 gennaio 2013 ha disciplinato gli impianti di antenna condominiali per la ricezione dei segnali di radiodiffusione, terrestre e satellitare. L’obiettivo del provvedimento era quello di ridurre il numero di antenne individuali presenti sulle facciate dei palazzi, per ragioni tanto funzionali quanto estetiche.

Un impianto satellitare centralizzato consente di adeguarsi alle nuove tecnologie e di ampliare notevolmente la scelta di canali televisivi, ma soprattutto presenta delle caratteristiche che lo rendono più appetibile di un impianto individuale. I condòmini hanno infatti modo di suddividere la spesa, risparmiando sia sul costo iniziale di installazione che sugli interventi di manutenzione successivi. Inoltre, un impianto di questo genere aumenta il valore delle singole abitazioni e dell’edificio nel suo complesso.

L’impianto satellitare condominiale può essere monocavo o multicavo; quest’ultimo richiede la realizzazione di opere murarie per l’installazione di apposite tubazioni e canaline. Se il condominio è impossibilitato ad effettuare tali lavori, la soluzione è quella di optare per un impianto monocavo a fibra ottica, che permette di distribuire con massima efficienza tanto i segnali satellitari quanto quelli del digitale terrestre.

Per l’installazione o manutenzione di impianti satellitari a Roma o nel Lazio, sia individuali che centralizzati, rivolgetevi a Numero Utile. Basta telefonare al numero verde 800 900 819 o compilare l’apposito modulo online: la vostra richiesta sarà immediatamente gestita e affidata alla migliore azienda disponibile nella vostra zona, che vi ricontatterà direttamente entro 24 ore.

Bonus ristrutturazione edilizia 2015: l’antifurto rientra nelle agevolazioni fiscali
La Legge di stabilità 2015 ha prorogato i termini per il Bonus ristrutturazione edilizia, esteso fino al 31 dicembre 2015. L’antifurto, e in generale gli impianti tecnologici volti ad aumentare ...
Ristrutturare casa, quali norme e chi scegliere
Ristrutturare la casa è un passo importante per soddisfare le proprie necessità ed aspirazioni, ma anche per effettuare un investimento sicuro nel tempo. Una volta decisi i lavori da svolgere, ...