News
Manutenzione ordinaria caldaia: in cosa consiste, quando farla e a chi rivolgersi
Manutenzione ordinaria caldaia: in cosa consiste, quando farla e a chi rivolgersi
lunedì 23 marzo 2015
Quando si parla di manutenzione ordinaria della caldaia, che cosa s’intende di preciso? In cosa si differenzia dal Bollino Blu e ogni quanto va fatta?

La manutenzione ordinaria della caldaia altro non è se non un controllo periodico di corretto funzionamento della stessa. Consiste in una pulizia globale dell’apparecchio, effettuata di norma una volta all’anno. In occasione di questo controllo si attestano i parametri di funzionamento della caldaia e le varie regolazioni. Il tecnico smonta le parti esterne rimovibili della caldaia e procede a pulizia e controlli.

In sostanza, la manutenzione ordinaria è volta ad effettuare tutti i controlli relativi alla sicurezza, in modo tale che non si corrano rischi per la salute degli abitanti della casa.

L’esito della manutenzione deve essere riportato dal tecnico sul libretto d’impianto, che dal 1° giugno 2014 è diventato unico per tutti gli impianti termici di climatizzazione, sia invernale che estiva.

La manutenzione ordinaria della caldaia si distingue dal Bollino Blu in quanto quest’ultimo è volto a verificare anche l’efficienza energetica dell’apparecchio. In particolare, con il Bollino Blu si esegue la prova fumi, che attesta il funzionamento del bruciatore: si determinano i valori di tiraggio e la temperatura dei fumi di combustione, si misurano i valori inquinanti, le tarature e il rendimento.

Se dovete procedere a un intervento di manutenzione ordinaria della caldaia e non sapete a chi rivolgervi, chiamate Numero Utile! I nostri tecnici e professionisti eseguono il controllo annuale della caldaia a 70 €, iva inclusa. Per avvalersi del servizio è sufficiente compilare il modulo online oppure chiamare il numero verde 800 900 819: entro 24 ore sarete ricontattati direttamente dal miglior tecnico della vostra zona! Siamo operativi a Roma, Latina e Viterbo.

Consigli pratici per contenere i consumi e alleggerire la bolletta

Per ridurre le bollette della casa o dell’ufficio si possono mettere in programma una serie di interventi professionali per migliorare l’isolamento termico dell’abitazione. Naturalmente, questa operazione richiede un investimento, ...
Bonus ristrutturazioni 2016 ed Ecobonus: proroga degli incentivi fiscali
Il Bonus ristrutturazioni 2016, l’Ecobonus e il Bonus Mobili si estendono anche all’anno nuovo, grazie alle previsioni della Legge di Stabilità 2016. Continuano quindi anche dopo il 31 dicembre 2015 ...