News
Riparazioni idrauliche a Roma e nel Lazio: a chi rivolgersi
Riparazioni idrauliche a Roma e nel Lazio: a chi rivolgersi
martedì 9 giugno 2015
Sei alla ricerca di un idraulico per delle riparazioni a Roma o nel Lazio? Rivolgiti a Numero Utile, che opera in collaborazione con il servizio Centomani della COOP. Basta telefonare al numero verde 800 900 819 o compilare l’apposito modulo online.
 
Trovare un idraulico quando serve può trasformarsi in un’impresa titanica, e a navigare nel mare di artigiani e professionisti che popolano la rete si rischia di perdersi. E quando finalmente si riesce a trovare la persona che si pensa possa fare al caso nostro, ecco scattare il problema del costo dell’intervento, spesso con spiacevoli sorprese dietro l’angolo. Non tutti rispettano infatti dei principi di trasparenza, che richiedono l’applicazione di tariffe certe e chiare. In ultima analisi, c’è da considerare il fattore professionalità, da non trascurare né sottovalutare. La speranza è sempre quella di potersi affidare a tecnici esperti e onesti, ma la realtà è a volte molto diversa: basti pensare alle sempre più numerose truffe domestiche, anche da parte di finti riparatori.
 
Per evitare situazioni spiacevoli e poter contare su aziende controllate, affidate le vostre problematiche di riparazioni idrauliche a Roma e nel Lazio a Numero Utile. Il nostro circuito opera in collaborazione con il servizio Centomani della COOP, applicando tariffe fisse e garantite: gli interventi richiedono un costo di 25 € per il diritto di chiamata e di 27 € l’ora per la manodopera. Nel caso di lavori più complessi, la ditta rilascerà un preventivo gratuito e il cliente pagherà il solo diritto di chiamata: nel caso in cui il preventivo dovesse essere accettato, i 25 € verranno scalati dalla cifra finale, a titolo di acconto. La vostra richiesta verrà gestita immediatamente ed entro 24 ore sarete ricontattati direttamente dal miglior professionista disponibile nella vostra zona.

Il patentino per i frigoristi diventa obbligatorio
Secondo la nuova regolamentazione europea 842/06, tutti i tecnici che realizzano installazione, manutenzione e riparazione di impianti che contengono gas refrigeranti, pompe di calore, condizionatori, devono essere in possesso di ...
Condizionatori, obbligatorio il libretto di manutenzione e i controlli periodici
 
Dai primi di giugno sono entrate in vigore delle importanti novità che riguardano le caldaie e i climatizzatori, privi fino ad oggi di un libretto di manutenzione periodica ed ...