News
Elettricisti a Roma e nel Lazio: a chi rivolgersi per guasti o installazioni
Elettricisti a Roma e nel Lazio: a chi rivolgersi per guasti o installazioni
mercoledì 17 giugno 2015
Come gli idraulici, anche gli elettricisti a Roma e nel Lazio stanno diventando sempre più una categoria protetta, quasi impossibili da reperire nel momento del bisogno, quanto meno quando si tratta di conciliare qualità ed economicità.

Se anche tu stai cercando un elettricista a Roma, Latina o Viterbo, rivolgiti al circuito di Numero Utile! In collaborazione con il servizio Centomani della COOP, la nostra cooperativa racchiude professionisti, aziende e artigiani per ogni esigenza, a prezzi bloccati e garantiti.

Gli interventi di riparazione elettrica vengono attuati con l’applicazione di tariffe fisse: si pagano 25 € per il diritto di chiamata e 27 € come costo orario per la manodopera. Nel caso in cui debbano essere effettuati lavori più complessi, la ditta effettuerà un sopralluogo e rilascerà un preventivo gratuito; il cliente pagherà in questo caso il solo diritto di chiamata di 25 € ma, se il preventivo sarà accettato, quella somma verrà scalata dall’importo finale, a titolo di acconto.

Oltre ad effettuare interventi di riparazione e manutenzione, le ditte e i professionisti del nostro circuito provvedono anche all’installazione di impianti elettrici, sia civili che industriali, di impianti d’illuminazione, d’impianti TV e satellitari, di messa a terra e parafulmini. Il vostro impianto elettrico non è a norma? I nostri professionisti vi vengono in soccorso anche in questo, apportando le modifiche necessarie affinché risulti in regola con le disposizioni di legge.

Per poter usufruire dei nostri servizi basta compilare l’apposito modulo online, oppure chiamare il numero verde 800 900 819: la richiesta sarà immediatamente presa in carico e affidata al miglior professionista o azienda disponibili nella vostra zona. Entro 24 ore, saranno loro a ricontattarvi direttamente, in modo da potervi accordare per fissare l’appuntamento.

Caldaia, scarico a tetto o a parete: i divieti e le eccezioni normative
E’ cambiata di nuovo la disciplina sullo scarico a tetto o a parete della caldaia, già oggetto di modifiche legislative negli ultimi anni. A luglio 2014, con il decreto legislativo ...
Bonus ristrutturazione edilizia 2015: l’antifurto rientra nelle agevolazioni fiscali
La Legge di stabilità 2015 ha prorogato i termini per il Bonus ristrutturazione edilizia, esteso fino al 31 dicembre 2015. L’antifurto, e in generale gli impianti tecnologici volti ad aumentare ...